SCIOPERO AMAZON. Soddisfazione dei Sindacati

Sciopero Amazon, soddisfazione dei Sindacati: ora aprire una trattativa anche per i 10mila somministrati.

Roma, 22 marzo 2021. – Le Segreterie Nazionali FeLSA Cisl NIdiL Cgil UILTemp Uil esprimono piena soddisfazione per la riuscita della giornata di mobilitazione indetta in Amazon e ritengono ineludibile che l’Azienda apra una trattativa sulle questioni poste al centro dello sciopero non sottraendosi a trovare soluzioni anche per i 10mila somministrati.

Anche le Agenzie per il Lavoro coinvolte dovranno dare risposte concrete alle richieste che devono trovare soluzioni sulla parità di trattamento, sulla continuità occupazionale e sui problemi abitativi di chi decide di trasferirsi per lavorare in Amazon.

Le Organizzazioni Sindacali sottolineano il coraggio di lavoratrici e lavoratori in somministrazione che, nonostante il ricatto occupazionale per il rinnovo del loro contratto, hanno partecipato allo sciopero e ai presidi e ribadiscono che non lasceranno solo nessuna lavoratrice e nessun lavoratore.