Non avete i requisiti per l’indennità di maternità INPS.
FacebookVersione stampabileVersione PDF

Se la vostra missione è terminata nei primi 180 giorni dall’inizio della stessa e non possedete i requisiti per ricevere l’indennità obbligatoria dell’INPS (vedi i requisiti descritti nel precedente quesito), potete richiedere ad EBITEMP (ente bilaterale per il lavoro in somministrazione) un contributo una tantum di 1.400 euro. La domanda va inviata ad EBITEMP con raccomandata A/R entro 30 giorni dalla scadenza del contratto. Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti:

A) fotocopia di un documento di identita’ (carta di identita’ o passaporto);

B) copia del contratto di prestazione di lavoro in somministrazione ed eventuali proroghe;

C) autorizzazione al trattamento dei dati personali;

D) certificato medico di inizio gravidanza rilasciato dalla asl;

E) dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorieta’ attestante la non percezione dell’indennita’ INPS per maternita’ obbligatoria.

Il modulo per richiedere la prestazione è scaricabile dal sito internet www.ebitemp.it o disponibile  presso le sedi di NIdiL CGIL.