Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

giovedì 23 novembre 2017

ore 08:17
Registrati adesso Non riesci ad accedere?

Lavoro a Progetto

Ultimo aggiornamento di mercoledì 24 settembre 2014 ore 14:40

Tribunale di Monza - Sentenza n. 1890 del 22 novembre 2007

Lavoratore in officina meccanica – Illegittimità del contratto a progetto stipulato tra le parti e relativa conversione in contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato. In questo senso depongono sia la mancata realizzazione del progetto dedotto nel contratto sia l'impiego del lavoratore in periodo antecedente alla stipulazione del contratto stesso con mansioni identiche insieme a quelle
di giovedì 22 novembre 2007 ore 11:30

Tribunale di Milano - Sentenza n. 146 del 18 gennaio 2007

Si realizza la fattispecie individuata al comma 1 dell’art. 69 del D.Lgs. n. 276/03 con la conseguenza che il rapporto tra le parti deve essere considerato un rapporto di lavoro subordinato  a tempo indeterminato (c.d. presunzione legale assoluta) Visualizza la sentenza
di giovedì 18 gennaio 2007 ore 11:08

Tribunale di Milano - Sentenza n. 40 dell' 8 gennaio 2007

La genericità e l’indeterminatezza del contenuto del progetto determina che il rapporto tra le parti deve ritenersi sorto come rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato fin dalla sottoscrizione del contratto, indipendentemente dalle concrete modalità con le quali si è di fatto svolto il rapporto (c.d. presunzione legale assoluta). Visualizza la sentenza
di lunedì 08 gennaio 2007 ore 11:06

Tribunale di Torino - Sentenza del 15 aprile 2005

Promoters commerciali - Deve ritenersi fraudolento e quindi illegittimo l’impiego dello schema del contratto a progetto nelle ipotesi in cui il progetto stesso, pur incluso nel testo contrattuale, risulti però del tutto generico e coincidente con l’oggetto sociale della committente, e siano rinvenibili nella situazione concreta gli indici tipici della subordinazione, con conseguente
di venerdì 15 aprile 2005 ore 11:06