Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

giovedì 23 novembre 2017

ore 08:15
Registrati adesso Non riesci ad accedere?

Ultime Notizie

Ultimo aggiornamento di lunedì 29 maggio 2017 ore 16:41

Cgil Salerno: lavoratori nel degrado in un capannone adiacente all'Alcatel Lucent

E' stato proiettato questa mattina nella sede della CGIL di Salerno il filmato di venti minuti che documenta il degrado in cui erano costretti a operare i lavoratori impiegati nel capannone scoperto pochi giorni fa a una manciata di metri dallo stabilimento Alcatel Lucent di Battipaglia. Materiale infiammabile conservato vicino a stufe elettriche accese, nessuna uscita di sicurezza, dispositivi
di giovedì 28 gennaio 2010 ore 16:17

La Provincia di Como: “Già cancellati 1300 lavoratori precari”

“È saltato un posto di lavoro precario su due. Nell’ultimo anno, solo a Como, sono stati cancellati oltre 1.300 posti con contratti a tempo determinato; anche le imprese, sempre in cerca di flessibilità a qualsiasi costo, ora rinunciano anche a lavoratori interinali. E in provincia di Como il lavoro in affitto si è infatti ridotto quasi della metà”. È quanto si legge in un articolo
di giovedì 21 gennaio 2010 ore 15:50

Abruzzo/ambiente: stati, prorogati contratti a Precari Arta

(ASCA) - L'Aquila, 18 gen - La Giunta regionale d'Abruzzo ha approvato oggi la delibera con cui vengono prorogati i contratti dei precari dell'ARTA. ''Questo provvedimento - ha spiegato l'assessore all'Ambiente, Daniela Stati - permette all'ARTA di continuare ad avvalersi del personale precario per i prossimi tre mesi e portare avanti i tanti progetti in itinere. In totale, parliamo di 43
di martedì 19 gennaio 2010 ore 15:53

CO.CO.CO EX LSU ATA: Richiesta unitaria apertura tavolo tecnico

E' stata inviata una nota unitaria al sottosegretario Pizza per ricordargli dell’impegno preso a ragionare entro fine gennaio sull’apertura di un percorso di stabilizzazione  dei co.co.co. ex LSU.Nella nota unitariamente inviata, chiediamo anche garanzie rispetto alla regolarità dei versamenti dei compensi ai lavoratori per evitare i problemi sorti lo scorso anno in assenza di
di martedì 19 gennaio 2010 ore 15:51

Puglia: un nuovo accordo regionale per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione disoccupati

È stato siglato ieri dalle organizzazioni sindacali nazionali e regionali di Cgil, Cisl e Uil e di categoria NIdiL Cgil, Felsa Cisl, Uil Cpo, da Assolavoro e dalla Regione Puglia un accordo volto ad estendere e ampliare le risorse per la formazione e il sostegno al reddito in favore dei lavoratori in somministrazione disoccupati.L’intesa prevede un ulteriore stanziamento di 3 milioni di euro, in
di martedì 12 gennaio 2010 ore 13:01

Italia Lavoro S.p.a.- Il tribunale di Benevento riconosce la conversione di sei rapporti di collaborazione a progetto in lavoro subordinato a tempo indeterminato

Con sentenza del 15 dicembre 2009 il Tribunale di Benevento è nuovamente intervenuto sui rapporti di collaborazione a progetto in Italia Lavoro S.p.a..Il Giudice ha accolto il ricorso di sei collaboratori a progetto che chiedevano l'accertamento della insussistenza del rapporto di collaborazione  e l'inefficacia e/o nullità del licenziamento intimato verbalmente.Il Giudice ha riconosciuto
di lunedì 11 gennaio 2010 ore 17:23

Lecce: quasi 500 contratti non rinnovati nel call center Datacontact

Dopo il preoccupante e continuo trend di tagli al personale che nel corso del 2009 ha visto non rinnovare oltre 300 collaborazioni a tanti giovani che cercavano nella Datacontact una opportunità occupazionale, seppur precaria, l'azienda ha scelto di non prorogare ad altri 50 operatori il contratto scaduto lo scorso 30 settembre.Scelta operata senza alcun confronto sindacale, nonostante questo sia
di sabato 09 gennaio 2010 ore 11:36

E' partita la campagna di raccolta firme per la petizione "mandiamo la precarietà in PENSIONE"

“Mandiamo la precarietà in pensione”: questo il titolo della campagna di raccolta firme su proposte specifiche promossa da NIdiL-CGIL in occasione della seconda Giornata nazionale della tutela individuale. Scopo della campagna è impedire che la precarietà del lavoro diventi, a livello pensionistico, inconsistenza di rendimento, ed evitare pertanto il rischio che un’intera generazione non sia
di martedì 22 dicembre 2009 ore 19:39

Premiati alla Casa del Cinema i vincitori del concorso Obiettivi sul lavoro

 Si è tenuta ieri, martedì 15 dicembre, alla Casa del Cinema di Roma la premiazione della quarta edizione del concorso per audiovisivi sul tema del lavoro precario Obiettivi sul Lavoro, promosso da Arci, Ucca e Nidil-Cgil.L’evento si è aperto alle 17 con la proiezione delle undici opere selezionate per la premiazione, mentre alle 21 sono stati proclamati i tre vincitori che si sono
di venerdì 18 dicembre 2009 ore 11:01

La Repubblica: ecco la “tassa” sulla speranza di vita

La Repubblica pubblica oggi un articolo dedicato alla nuova “tassa” sulla speranza di vita che ridurrà la pensione dei giovani. A causa infatti della “revisione dei coefficienti di trasformazione”, già a partire da gennaio scatterà la riduzione degli assegni pensionistici futuri, dovuti al fatto che… si vive più a lungo.“Il fatto che gli italiani vivano più a lungo rispetto a quindici
di venerdì 11 dicembre 2009 ore 11:48