Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

giovedì 23 novembre 2017

ore 06:44
Registrati adesso Non riesci ad accedere?

Gli aspetti previdenziali

Ultimo aggiornamento di mercoledì 15 ottobre 2014 ore 14:32

Chi è in possesso di partiva Iva è obbligato a iscriversi alla Gestione separata Inps se esercita un'attività che non prevede l'iscrizione a un albo o a un ordine provvisto di cassa previdenziale specifica.

L'iscrizione è obbligatoria anche se si hanno contributi versati nel fondo dei lavoratori dipendenti: in tal caso c'è solo una riduzione dell'aliquota dovuta.

La contribuzione è a totale carico del lavoratore con partita Iva: egli ha la possibilità di addebitare nella fattura il 4% del compenso lordo a titolo di rivalsa previdenziale.